Il sito usa cookie tecnici per il suo funzionamento. Da questo sito, a tua scelta puoi usare servizi di terze parti che potrebbero fare uso di cookie propri. Continuando nella visita accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni ~ Ok

Il Reiki della tradizione occidentale

Il logo del Reiki
Il logo Reiki
Reiki è l'energia della forza vitale universale; fluisce e si dirige là dove c'è bisogno e nella quantità necessaria; collabora molto bene con altri tipi di terapia rendendoli più efficaci e, spesso, accelera il processo di guarigione.

Come già detto in un'altra pagina di questo sito, Reiki è uno strumento facile da utilizzare, che permette di contattare il proprio Sé interiore e di ampliare la consapevolezza di essere parte del Tutto. Assiste il corpo nei suoi processi di autoguarigione ed è totalmente naturale ed olistico; inoltre equilibra le energie dell'individuo dando così il giusto allineamento a spirito, mente e corpo. L'energia Reiki può essere utilizzata in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e da chiunque, anche giovanissimo, e non richiede alcun particolare strumento.

Reiki non è una religione e non è legato ad alcuna religione o ideologia e può essere utilizzato dalle persone che aderiscono a qualunque fede o religione. Reiki è semplicemente Amore.

Durante il seminario di insegnamento, l'allievo viene armonizzato, attraverso quattro attivazioni, con l'Energia Vitale Universale. Questo permette di combinare l'energia trascendente con l'energia innata che esiste in ogni cosa, per ingenerare benessere ed equilibrio a tutti i livelli dei corpi mentale, fisico e spirituale. Naturalmente nel corso del seminario viene spiegato come effettuare i trattamenti, quali sono le posizioni "canoniche" per il trattamento completo, il trattamento d'emergenza e l'autotrattamento. Nel corso del seminario ogni allievo ha modo di provare e riprovare, in modo da essere, al termine del seminario, assolutamente autonomo nell'eseguire trattamenti a se stesso e agli altri.

Il percorso del Reiki, secondo la tradizione di Usui, si articola in quattro tappe, chiamate "livelli".

[su]